Diesse Sistemi
VISIONE ARTIFICIALE

La Diesse Sistemi ha ripensato i sistemi di visione: Diesse Vision nasce per rispondere nel miglior modo alle reali esigenze delle aziende.


 

La visione artificiale è la soluzione più veloce ed affidabile per l’automazione delle ispezioni di qualità e di processo, anche in ambienti inaccessibili agli operatori.

Le telecamere sono in grado effettuare controlli anche su oggetti in movimento a velocità elevate, nelle condizioni tipiche delle linee di produzione.

Nelle problematiche riscontrate più di frequente la soluzione migliore per il cliente risiede nella flessibilità e nella possibilità di scegliere liberamente:

 · Il tipo di dato da acquisire

 - Il tipo di telecamera da utilizzare

 · Il tipo di elaborazione da effettuare

 Il sistema DiesseVision consente acquisizioni più precise e utilizza un software aperto ed esaustivo: è un programma standard, pensato per offrire  le migliori prestazioni in qualsiasi settore che richieda l’analisi di immagini (industria, robotica, medicina, sorveglianza, immagini al microscopio.) Il software è in grado di gestire immagini 2D e 3D, acquisibili da centinaia di tipi di telecamere industriali.

La fornitissima libreria software è la più avanzata disponibile sul mercato ed è ulteriormente potenziabile con librerie specifiche.

La libertà di scelta in fase progettuale è quindi considerevole .

Nel caso in cui la problematica riscontrata sia complessa,  l’utilizzo di un software dedicato corrisponde ad una significativa riduzione dei costi dell’impianto: l’utilizzo dei sistemi classici richiede un adattamento ai software allegati alle telecamere che spesso si rivelano riduttivi  e richiedono installazioni particolari o la moltiplicazione dei punti di acquisizione delle immagini.

 Studi di fattibilità:

 Gli studi di fattibilità che precedono l’analisi delle problematiche complesse sono una garanzia per il vostro investimento.

 Possibili applicazioni:

 • Riconoscimento difetti di fabbricazione e assemblaggio

• Orientamento e posizionamento
• Lettura di codici e caratteri

• Classificazione e selezione

• Guida robot

• Lettura in continuo (Web Inspection)

 • Rispetto delle tolleranze

 • Misurazioni non a contatto

 

 Riconoscimento difetti di fabbricazione e assemblaggio:

 Il sistema determina in tempo reale se il prodotto controllato soddisfa le specifiche richieste o deve essere scartato dalla produzione.

Il controllo avviene in base a criteri oggettivi e ripetibili (controlli di superficie, di presenza o assenza parti, conteggi, verifiche di colore, di dimensioni).

Utilizzando i sistemi di visione artificiale si riducono i costi della manodopera con l’ulteriore vantaggio di avere un controllo oggettivo ed eseguito sulla totalità degli articoli prodotti

 Orientamento e posizionamento:

  Controllo dell’esatto orientamento e posizionamento dei pezzi in fase di lavorazione e input per la correzione.

 Guida Robot:

 Gestione e direzionamento di robot e macchine che si muovono nello spazio o compiono movimenti (manipolatori, robot antropomorfi, carrelli).

 Il sistema di visione artificiale consente di ottenere un sicuro e preciso direzionamento quando i percorsi e i punti di arrivo non siano noti a priori.

Le applicazioni più classiche di tale sistema riguardano la fase di carico e scarico: il sistema di visione individua la posizione esatta di oggetti diversi e guida il robot alla corretta presa.

 Lettura in continuo (Web Inspection):

 Controllo in corso di produzione dei difetti della carta o del materiale e della stampa in rotativa di stampa.

 Analisi dei tessuti nel settore tessile (analisi di colore, trama o ordito sui tessuti).

Controllo della presenza di rotture o inclusioni nella produzione di film plastici o metallici.

Controllo di film stampati e accoppiati, rotoli di etichette.

 Rispetto delle tolleranze:

 Veloce, esatto ed economico controllo delle tolleranze ISO o impostate dall’operatore.

 Misurazioni non a contatto:

 I sistemi di visione artificiale risolvono il problema delle misurazioni di pezzi difficili da raggiungere per posizionamento, perché contenuti in altri oggetti, fragili, non contaminabili o a temperature elevate

Lettura di codici e caratteri:

 Controlli sui prodotti in uscita (data di scadenza dei prodotti, lotti di produzione, controllo di fogli di istruzione allegati ai farmaci, ecc.)

 Classificazione e selezione:

 Un tipico settore è quello della scelta delle piastrelle di ceramica, di marmo o di tavole di legno.